LUNGOBISENZIO, ANCORA NON C’È IL VIA LIBERA ALLA RIAPERTURA

Prato Eleonora Barbieri 21 Settembre 2021 75 Nessun commento

image

Sono soprattutto prescrizioni sulla documentazione relativa a lavori, impiantistica e organizzazione degli spazi quelle che la commissione di pubblico spettacolo imporrà per dare l’agibilità allo stadio di Prato. Stamani, 21 settembre, si è svolto il sopralluogo dell’organo tecnico in cui siedono anche vigili del fuoco e asl, per verificare l’adeguatezza dell’intervento realizzato dal Comune per ottenere l’agibilità per 2.500 persone in funzione del ritorno all’Ac Prato al Lungobisenzio. Quali e quante prescrizioni verranno inserite nel verbale, lo sapremo solo domani quando la commissione metterà nero su bianco i correttivi da apportare alla documentazione e all’intervento. Possiamo anticipare che si tratta soprattutto di forma più che di sostanza e che l’integrazione della documentazione riguarda anche il gestore, ossia l’Ac Prato. La società dovrà presentare, ad esempio, il piano d’emergenza interna, indicare la squadra antincendio e altri aspetti sulla safety e sulla security dell’impianto che competono al gestore. Il Comune, invece dovrà fornire alcuni dettagli sulla manutenzione fatta come ad esempio l’esito della riattivazione degli impianti per verificarne il funzionamento. Altre prescrizioni prevedono piccoli interventi di perfezionamento dei lavori fatti. Se Comune e società saranno veloci a fornire la documentazione richiesta e a effettuare i ritocchi indicati, la commissione di pubblico spettacolo è disponibile a riunirsi nuovamente già dal giorno dopo. L’obiettivo dell’amministrazione comunale è riaprire lo stadio per la seconda partita casalinga del Prato prevista per il prossimo 6 ottobre. La prima, domenica prossima, si giocherà invece a Sesto. Sarà un corsa contro il tempo per evitare di far slittare tutto al 17 ottobre ma a questo punto dipende tutto dalla velocità con cui Comune e società forniranno la documentazione richiesta. I ritocchi invece dovrebbero essere poca cosa (da non confondere con la sistemazione della tribuna d’onore che potrà essere effettuata a Lungobisenzio riaperto, grazie alle nuove tribune). L’anteprima sull’intervento è prevista lunedì prossimo con il sopralluogo congiunto delle commissioni consiliari competenti. Per quel giorno dovremmo avere qualche certezza in più sulla data di riapertura dello stadio dopo oltre tre anni di chiusura.

Commenta

Video per giorno

Ottobre: 2021
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate