MACROLOTTOZERO, SETTE MESI DI CANTIERI

Prato Alessandra Agrati 24 Settembre 2021 105 Nessun commento

image

Nuovi parcheggi, marciapiedi più ampi, istituzione della zona 30, piantumazione e illuminazione a led. Partiranno lunedì 27 settembre i cantieri per la riqualificazione di via Umberto Giordano, via Pistoiese, via Rota , piazza 5 marzo e via Orti del Pero al macrolotto zero. Lavori per un importo di oltre 1,3 milioni di euro di cui 330mila a carico del Comune e rimanenti della Regione attraverso i fondi por Feser 2014/20, che dureranno fino al 9 maggio con nove cantieri mobili.
” L’amministrazione – ha spiegato il sindaco Matteo Biffoni – ha investito molto nella riqualificazione di una delle zone più complesse della città; prima con il mercato coperto, poi con il playground, la medialirary che verrà consegnata entro la metà del prossimo anno, e ora siamo alla fase finale con la riqualificazione di via Pistoiese e strade limitrofe”. Intanto il play ground registra ogni sera un record di presenza anche di ragazzi che arrivano da Firenze e Pistoia. “Se da una parte siamo molto contenti perché l’intento era riqualificare questo tratto di strada- ha sottolineato l’assessore ai lavori pubblici Valerio Barberis- dall’altra, dobbiamo gestire l’affollamento, stiamo così pensando di realizzare in altre zone del quartiere, ad esempio intorno alla stazione di Borgo Nuovo una pista da skate e una nuova area per l’attività sportiva”.
Un cambiamento radicale che prevede la razionalizzazione dei parcheggi, tra le ipotesi anche una parte lungo via Pistoiese riservati ai residenti, che passeranno da 181 a 185 con la realizzazione di otto posti riservati ai disabili, sei al carico e scarico e due per la ricarica delle auto elettriche. Sono invece diciassette i nuovi attraversamenti pedonali dotati di segnaletica per gli ipovedenti, settantaquattro i punti luce, quindici panchine , sei cestini settantadue dissuasori della velocità, trentatrè alberi e quindici fioriere.
I marciapiedi in via Pistoiese lato sud passeranno da 1,5 metri di larghezza a 3,5 metri, nel lato nord a2,5 metri e in via Giordano raggiungeranno i 4 metri sono realizzati con cementi autopulenti e fotocatalitici per ripulire l’aria dall’ inquinamento.
“Con questa operazione – ha spiegato Valerio Barberis assessore ai lavori pubblici – completiamo la riqualificazione della zona, ora lavoreremo con le associazione e i cittadini per costruire anche un percorso di gestione, l’idea è di adattare il modello utilizzato per il centro storico anche in questa zona della città”.
Via Umberto Giordano. Diventerà a senso unico in direzione nord sud, il marciapiede ospiterà la pista ciclopedonale, previste anche nuove alberature e due colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici
Via Pistoiese nel tratto fra via Giordano e via Rota. La prima novità è l’istituzione della limitazione della velocità a 30Km orari con il senso unico in direzione del centro città, verranno quindi realizzati i marciapiedi su entrambi i lati dove saranno collocate fioriere e panchine.
Parcheggio fra via Rota e via Orti del Pero. L’area abbandonata ma di proprietà privata è in fase di esproprio, saranno realizzati 21 posti auto due dedicati a persone con disabilità
Parcheggio piazza 5 marzo (ex piazza dell’ immaginario). Anche in questo caso sono già iniziate le procedure per l’esproprio, quando termineranno saranno realizzati sedici posti auto e una postazione coperta per le biciclette.
Durante i sette mesi di lavori verranno istituiti divieti di sosta temporanei, per questo si consiglia di parcheggiare nelle strade limitrofe. Per informare i residenti in modo più puntuale sono in distribuzione nelle cassette delle lettere e negli esercizi commerciali.

Commenta

Video per giorno

Ottobre: 2021
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate