MEDICO PISTOIESE NO VAX A PROCESSO

Pistoia Patrizio Ceccarelli 23 Marzo 2022 94 Nessun commento

image

Affronterà il processo il dottor Federico Calvani, il medico no vax, 67 anni, che operava negli ambulatori della montagna pistoiese, a Marliana, Maresca e Abetone, finito agli arresti domiciliari lo scorso 31 dicembre, con l’accusa di aver messo in piedi e gestito un vasto giro per il rilascio di green pass fasulli a pazienti provenienti da Pistoia, Lucca, Firenze, Prato e Pisa. Il medico è accusato di falso ideologico, per aver inserito una attestazione falsa sul sistema informatico sanitario regionale dei pazienti, ma anche di peculato, per aver disperso le dosi di vaccino ricevute dal’Asl, e infine di truffa ai danni dello Stato, per aver percepito nei mesi gli indennizzi spettanti per ogni dose di vaccino falsamente somministrata. Le indagini scattarono dopo la denuncia di una mamma ai carabinieri di Prato, preoccupata per la salute del figlio, che aveva ottenuto il green pass senza essersi vaccinato. Da lì gli accertamenti dei militari con i Nas di Firenze sotto la direzione della Procura di Pistoia. ll medico, difeso dall’avvocato Stefano Panconesi, del foro di Pistoia, ha deciso di richiedere il rito alternativo.

Commenta

Video per giorno

Maggio 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate