MORTALITÀ, 1° SEMESTRE 2021 È IL PEGGIORE ULTIMI 5 ANNI

Prato Eleonora Barbieri 13 Luglio 2021 144 Nessun commento

image

Sono 1.513 le persone morte nel comune di Prato nel primo semestre di quest’anno, ben 394 in più dello stesso periodo del 2020 quando l’emergenza Covid ha iniziato la sua avanzata e 403 in più del primo semestre del 2019. La rilevazione è redatta dall’ufficio statistica del Comune di Prato e si riferisce ai decessi avvenuti sul territorio comunale indipendentemente dalla loro residenza.
Il mese peggiore del semestre che si è appena chiuso, è stato marzo con 310 morti. E’ in assoluto il dato mensile peggiore degli ultimi cinque anni, seguito dai 309 decessi del novembre 2020 e dai 294 dello scorso aprile. Ed è proprio il bimestre marzo-aprile 2021 che registra un bilancio pesantissimo di decessi: 604, quasi la metà dell’intero semestre. Non abbiamo certezze scientifiche sul peso che il Covid ha dato a questa impennata di morti, ma è chiaro che gioca un ruolo determinante. Non a caso a giugno, mese in cui la curva pandemica si è quasi azzerata, abbiamo un miglioramento della situazione con 195 decessi anche se resta il dato peggiore dello stesso periodo dei cinque anni precedenti.
I morti residenti nel Comune di Prato sono il 79,38% pari a 1.201. La quasi totalità, 1.461, aveva cittadinanza italiana. Seguono i cinesi, 29 di cui ben 25 uomini.
Il 44%, pari a 666 persone, aveva più di 85 anni, oltre il 29%, 444, avevano tra 75 e 84 anni.

Commenta

Video per giorno

Settembre: 2021
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate