MORTI SUL LAVORO, DOMANI IL MINISTRO ORLANDO A PRATO

Prato Eleonora Barbieri 6 Maggio 2021 179 Nessun commento

image

Domani il ministro del Lavoro Andrea Orlando farà tappa a Prato per parlare di sicurezza sul lavoro, tema caldissimo dopo la morte della giovane operaia Luana D’Orazio avvenuta lunedì 3 maggio in un’orditura di Montemurlo. Il ministro ha convocato per le 15 in prefettura i rappresentanti delle forze dell’ordine, dell’ispettorato del lavoro, dei vigili del fuoco e dell’Asl, oltre ai sindaci di Prato e di Montemurlo e agli assessori regionali alla Sanità e all’Istruzione. Sarà dunque un incontro tecnico-politico per analizzare la situazione e probabilmente rilanciare l’azione sul territorio. Eventuale proposta che per essere credibile deve tradursi necessariamente in un rafforzamento degli organici degli enti statali che sono drammaticamente ridotti all’osso.
L’intera giornata di domani sarà dedicata alla piaga delle morti bianche. I sindacati hanno proclamato 4 ore di sciopero generale con presidio dalle 10 alle 12 in Piazza delle Carceri. Una manifestazione a cui parteciperanno anche rappresentanze di lavoratori e sindacalisti dal resto della Toscana nel rispetto rigoroso delle norme anti-Covid.
Il dipartimento di prevenzione dell’Asl sottolinea l’importanza di un rafforzamento della cultura della sicurezza.

Commenta

Video per giorno

Luglio: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate