MORTI SUL LAVORO, PRESIDIO SINDACATI AZIENDA SIECI

PONTASSIEVE Caterina Gonnelli 30 Marzo 2024 107 Nessun commento

image

C’è rabbia, dolore e voglia di combattere al presido unitario di Cgil, Cisl e Uil davanti ai cancelli della ditta di recupero di materiali ferrosi di via Bellini, alle Sieci , poco dopo Pontassieve ( Firenze) luogo della tragedia sul lavoro, l’ennesima, costata la vita a Qureshi Muhammad Zahid, l’operaio 36 enne di origine pakistana morto giovedi sera all’ospedale fiorentino di Careggi dopo che la mattina dello stesso giorno era rimasto schiacciato dall’escavatore che stava lui stesso guidando.
Un minuto di silenzio per poi urlare “basta” agli incidenti sul lavoro mentre si indaga sul tipo di contratto con l’azienda e si chiede ad alta voce controlli veri e più formazione a poche settimane dalla strage di via Mariti a Firenze. Confermato per l’11 aprile lo sciopero nazionale di 4 ore.

Commenta

Video per giorno

Aprile 2024
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto