MORTO PER COVID DON RENATO FIASCHI, CAPPELLANO DEGLI ALPINI

Prato Claudio Vannacci 23 Marzo 2021 90 Nessun commento

image

Il Covid si è portato via un altro sacerdote della diocesi di Prato. A 85 anni è morto questa mattina don Renato Fiaschi, già parroco a Figline e Vaiano e a lungo insegnante di religione. L’età avanzata e le sue fragili condizioni di salute non gli hanno permesso di superare la malattia che lo ha portato negli ultimi giorni al ricovero nella terapia intensiva dell’ospedale Santo Stefano. Don Faschi era cappellano degli alpini, incarico mantenuto fino ai giorni nostri. Durante il suo ministero sacerdotale è stato assistente della San Vincenzo de’ Paoli e cappellano dell’ospedale. Il funerale di don Renato Fiaschi sarà presieduto dal vescovo Giovanni Nerbini giovedì 25 marzo alle ore 10,30 nella cattedrale di Prato. La salma sarà esposta domani mattina alle cappelle del commiato della Misericordia.

Commenta

Video per giorno

Aprile: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate