MPS: CONDANNATI A 6 ANNI PROFUMO E VIOLA

MILANO Gigliola Caridi 15 Ottobre 2020 80 Nessun commento

image

Alessandro Profumo e Fabrizio Viola, ex presidente ed ex ad di Mps, sono stati condannati a sei anni di reclusione e una multa di 2,5 milioni e mezzo ciascuno in un filone dell?ndagine sulla banca senese in merito all’appostamento dei bilanci dei derivati Alexandria e Santorini. E·la sentenza del Tribunale di Milano emessa dai giudici della seconda sezione penale. Nel filone dell?ndagine sulla banca senese, anch?ssa imputata, la Procura aveva gi·chiesto al Gip l?rchiviazione, poi respinta, e, a giugno, in dibattimento, aveva rinnovato la proposta di assoluzione. Condannato a 3 anni e 6 mesi per false comunicazioni sociali anche l’ex presidente del collegio sindacale, Paolo Salvadori. I giudici hanno cos·ribaltato la richiesta della procura di Milano che aveva chiesto l’assoluzione per tutti e tre gli imputati. La lettura della sentenza ·arrivata dopo oltre 4 ore di camera di consiglio

Commenta

Video per giorno

Ottobre: 2020
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate