MULTIUTILITY TOSCANA: COMUNE PISTOIA APPROVA HOLDING SERVIZI

Pistoia Patrizio Ceccarelli 20 Ottobre 2022 85 Nessun commento

image

Il consiglio comunale di Pistoia ha dato il via libera ieri sera al Progetto Multiutility per la creazione di una holding regionale dei servizi pubblici, da quotare anche in Borsa, nella quale Pistoia avrà di base il 5,49%. La delibera è passata con 29 voti favorevoli e 3 contrari. “Il primo obiettivo della Multiutility – ha sottolineato il sindaco Alessandro Tomasi – dovrà essere quello di tutelare le esigenze dei cittadini migliorando i servizi e contenendo il più possibile le bollette per famiglie e imprese. Solo il raggiungimento di questi obiettivi può giustificare la nascita della nuova società che dovrà sempre rimanere a controllo pubblico, sottratta a qualsiasi speculazione finanziaria”. Per quanto riguarda la questione della quotazione in Borsa, Tomasi ha ricordato che “fin dall’inizio abbiamo espresso le nostre perplessità su questo aspetto della manovra. Abbiamo allora chiesto ed ottenuto che prima della quotazione sia effettuato un ulteriore passaggio nelle assemblee consiliari, con relativa votazione”.

Commenta

Video per giorno

Dicembre 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate