MUSEO MARINI:AIMA, RIPRISTINARE INCONTRI ALZHEIMER

Pistoia Patrizio Ceccarelli 5 Marzo 2020 57 Nessun commento

image

Il Museo Marino Marini di Pistoia riaprirà al pubblico in attesa delle decisioni del Tar sul futuro della struttura. E’ quanto è stato deciso a Pistoia in una riunione del cda della Fondazione Marino Marini durante la quale il sindaco Alessandro Tomasi ha chiesto, facendo verbalizzare le sue affermazioni, che le opere del maestro pistoiese restino in città.
La situazione sembra ora più tranquilla, anche se il sindaco Tomasi ha detto che manterrà alta la guardia fino a che tutte le cose non saranno sistemate.
Intanto c’è chi, come la presidente dell’Aima, Giovanna Mazzanti, tiene alta la guardia anche per le tante iniziative che all’interno del museo venivano organizzate, come gli appuntamenti terapeutici per i malati di Alzheimer. Mazzanti chiede che queste iniziative vengano ripristinate al più presto, “perché sono fondamentali per i malati e per chi se ne prende cura”.

Commenta

Video per giorno

aprile: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate