NARCOTRAFFICANTE CON 65 OVULI DI COCAINA NELL’INTESTINO

Firenze Caterina Gonnelli 7 Dicembre 2020 133 Nessun commento

image

Trasportava, ingeriti nell’intestino, 65 ovuli di cocaina per un peso complessivo di 738 grammi. Per questo un 38enne della provincia di Pordenone proveniente con un volo dalla Spagna è stato arrestato nei giorni scorsi all’aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze. La droga avrebbe potuto fruttare circa 1.500 dosi per un valore di mercato di 75mila euro. Durante le verifiche sui documenti di riconoscimento, l’uomo ha mostrato segni di nervosismo che hanno indotto i funzionari doganali e i finanzieri ad approfondire il controllo. La provenienza del volo, il breve periodo di permanenza all’estero, i pochi bagagli al seguito, l’assenza di motivi documentati circa il viaggio, hanno fatto ipotizzare di essere di fronte a un probabile corriere della droga. Dagli accertamenti eseguiti presso l’ospedale fiorentino di Careggi nell’intestino dell’uomo sono stati rinvenuti 65 ovuli di cocaina, posti sotto sequestro. L’uomo si trova ora nel carcere fiorentino di Sollicciano.

Commenta

Video per giorno

Gennaio: 2020
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate