NDRANGHETA: DDA INCARICA ARPAT CAROTAGGI SR429

Toscana Gigliola Caridi 22 Aprile 2021 85 Nessun commento

image

Carotaggi dell’Arpat nel lotto 5 della Strada regionale 429 della Val d’Elsa dove secondo le indagini della Dda di Firenze sarebbero state smaltite abusivamente sotto il rilevato stradale circa 8.000 tonnellate di Keu, le ceneri inquinanti derivanti dalla combustione dei rifiuti conciari. Secondo quanto appreso da fonti inquirenti, nei giorni scorsi la Dda fiorentina nell’ambito delle indagini ha delegato ai tecnici di Arpat vari accertamenti, tra cui appunto i carotaggi, per determinare in modo esatto l’ampiezza del tratto della strada contaminato dalla presenza di materiali nocivi, sia a scopi investigativi che ai fini di una futura bonifica. L’attività viene eseguita su delega della magistratura ed è ben distinta da quella, effettuata da Arpat su richiesta della Regione Toscana, relativa al campionamento dei pozzi privati a uso domestico collocati in prossimità della strada regionale 429.

Commenta

Video per giorno

Maggio: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate