‘NDRANGHETA IN TOSCANA: LIVELLO INFILTRAZIONE PREOCCUPANTE

Toscana Caterina Gonnelli 17 Aprile 2021 65 Nessun commento

image

“E’ di qualche giorno fa la scoperta ulteriore di connessioni fra elementi appartenenti alle mafie e imprenditori, non soltanto provenienti dal sud Italia ma anche imprenditori che vivono e operano da molti anni in Toscana, nativi della Toscana, per cui l’infiltrazione e le cointeressenze sono tali da aver raggiunto un livello preoccupante”.
E’ quanto dichiarato da Giuseppe Creazzo, procuratore capo di Firenze, a proposito dell’inchiesta della Dda che ha evidenziato infiltrazioni della ‘Ndrangheta in Toscana. Creazzo, che è intervenuto all’evento online ‘L’eredità di Gabriele Chelazzi nel contrasto al crimine organizzato’, a 18 anni dalla morte del magistrato che coordinò le indagini sulle stragi mafiose del 1993, ha ricordato che le mafie “anche avvalendosi della fortissima liquidità di denaro di cui dispongono, e quindi della relativa capacità persuasiva e pervasiva, tendono ad allacciare rapporti e relazioni. Da nessuna parte si può stare tranquilli, tantomeno in Toscana dove la penetrazione di Cosa Nostra, della ‘Ndrangheta, della Camorra, ma anche delle mafie straniere, tende appunto ad essere effettuata senza clamori, senza ricorrere a violenze, ad omicidi, ma nascondendosi, mimetizzandosi sia socialmente che anche economicamente”.Riguardo alle presunte irregolarità commesse nel rifacimento della strada regionale 429, che passa sul territorio della Città metropolitana di Firenze il sindaco del capoluogo toscano e della Città metropolitana fiorentina Dario Nardella ha sottolineato: “Non c’è nessun indagato che riguarda la Città metropolitana di Firenze: in ogni caso confidiamo nell’operato della magistratura e vedremo quale saranno gli sviluppi di questa indagine”.

Commenta

Video per giorno

Maggio: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate