NON VERSA I CONTI DEL T-SERVE A COMUNE, TABACCAIO CONDANNATO

Prato Nadia Tarantino 8 Gennaio 2021 42 Nessun commento

image

Non ha versato al Comune di Prato i soldi incassati con il servizio T-Serve (il sistema per il pagamento dei servizi comunali) e per questo è finito davanti ai giudici della Corte dei Conti che lo hanno condannato a risarcire il danno, quasi 7.500 euro. Protagonista un cinquantaduenne, titolare di una tabaccheria situata nella zona di via Pistoiese. I fatti risalgono al 2016 ma solo nei giorni scorsi la Corte dei Conti si è espressa riconoscendo all’esercente la responsabilità di aver provocato un danno erariale all’amministrazione comunale. Attraverso il T-Serve, il tabaccaio aveva realizzato incassi che lo obbligavano, come da convenzione, a versare 7.283 euro e qualche centesimo all’ente. Cosa mai avvenuta. A vuoto le richieste di regolare i conti avanzate dal Comune nel momento in cui le verifiche avevano fatto emergere il mancato rispetto degli accordi. Da qui la decisione di sospendere il servizio. L’unica risposta arrivata dal tabaccaio è stata quella di rateizzare la somma dovuta; richiesta accettata dall’amministrazione comunale ma mai rispettata. Inevitabile, a questo punto, l’intervento dei giudici contabili. Il titolare della tabaccheria, invitato a spiegare i motivi del mancato versamento, ha avanzato una nuova richiesta di rateizzazione alla quale, come in precedenza, non ha mai fatto seguito alcun pagamento.
“La circostanza oggettiva del mancato versamento, nemmeno tardivo – si legge nella sentenza – è desumibile dai documenti ed è stata ammessa dall’esercente – pertanto paiono sussistenti gli elementi oggettivi del danno erariale”. I giudici parlano di “antigiuridicità” e di “danno”: inadempimento, cioè, degli obblighi del rapporto, e perdita (per il Comune) di risorse pubbliche. Di più: “Risulta provato anche l’elemento soggettivo sotto il profilo del dolo, individuabile – ha scritto la Corte dei Conti – nella coscienza e volontarietà dell’omissione dei doveri derivanti dalla gestione della propria attività e della produzione del danno”.

Commenta

Video per giorno

Gennaio: 2020
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate