NOVANTENNE CONDANNATO PER PEDOFILIA: 7 ANNI DI RECLUSIONE

Prato Nadia Tarantino 26 Aprile 2021 67 Nessun commento

image

E’ stato condannato a sette anni di reclusione l’uomo, oggi quasi novantenne, accusato di violenza sessuale su due bambini – maschio e femmina – figli di vicini di casa. I fatti, avvenuti a Poggio a Caiano, risalgono al 2017 quando la bambina aveva 10 anni e il bambino qualcuno meno. La sentenza è stata pronunciata oggi dal tribunale di Prato. L’anziano, che per le violenze fu arrestato, non finirà in carcere a causa della sua età avanzata. La condanna è stata emessa solo per le violenze contro la bambina.
Furono i vicini della famiglia a notare gli atteggiamenti dell’anziano nel giardino condominiale: carezze reciproche, palpeggiamenti e toccamenti molto spinti. Effusioni subito segnalate ai carabinieri che, arrivati sul posto, trovarono l’anziano che si faceva toccare le parti intime dalla bambina.

Commenta

Video per giorno

Maggio: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate