OLTRE 2000 IN MARCIA PER LA PACE A PONTASSIEVE

Firenze Caterina Gonnelli 28 Febbraio 2022 168 Nessun commento

image

Per chiedere la pace in Ucraina e dire no alla guerra tante le manifestazioni anche in Toscana con piazze gremite in tutte e province. Spettacolari le immagini di piazza della Signoria ieri davvero gremita . Tante le bandiere della pace, insieme a quelle dell’Ucraina e anche della Georgia. In piazza anche rappresentanti della comunità lituana, oltre a sindacati e istituzioni a partire dal sindaco Nardella. A Pontassieve erano in più di 2000 le persone che ieri hanno aderito alla Marcia per la Pace organizzata dalle associazioni della Valdisieve e sostenuta dai Comuni dell’Unione dei Comuni Valdisieve e Valdarno (Pontassieve, Pelago, Reggello, Rufina, Londa e San Godenzo). Molte le famiglie, in un lungo corteo colorato che ha attraversato Pontassieve e San Francesco di Pelago. Cittadini, partiti di tutti gli schieramenti, associazioni e istituzioni insieme: oltre ai comuni dell’Unione dei Comuni, rappresentati dai Sindaci e dai gonfaloni, presenti anche quelli di Fiesole, Rignano sull’Arno e Montemignaio e il presidente di Anci Toscana Matteo Biffoni, che dal palco su cui è intervenuto in chiusura – dopo i Sindaci di Pontassieve e Pelago, Monica Marini e Nicola Povoleri – ha ricordato che “i Sindaci toscani sono ancora una volta pronti a fare la loro parte per prendersi cura delle persone che scapperanno dalla guerra” e che i Comuni italiani continueranno a scendere in piazza per chiedere che la barbarie della guerra si fermi.

Commenta

Video per giorno

Maggio 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate