PEDOPORNOGRAFIA: QUASI 500 IMMAGINI IN COMPUTER, ARRESTATO

Pistoia Patrizio Ceccarelli 11 Marzo 2021 98 Nessun commento

image

Aveva nel computer una ingente quantità di materiale pedopornografico: fotografie e video che ritraevano minori di 18 anni in scene di sesso e anche un programma per la condivisione dello stesso materiale. Per questo un 42enne di Pistoia è stato arrestato dalla polizia postale e ora si trova in carcere su disposizione del pubblico ministero di turno della procura di Pistoia. Le accuse a suo carico sono di detenzione di materiale pedopornografico realizzato con minori di 18 anni. L’uomo è stato sottoposto a perquisizione, anche informatica, che ha portato al ritrovamento sia dell’utenza telefonica e dello smartphone utilizzati per la connessione al profilo web oggetto d’indagine, sia di numerose immagini e video che ritraevano adolescenti in atteggiamenti sessuali, per la precisione 155 fotografie e 318 video, solo su una parte dei dispositivi sequestrati. Inoltre nel personal computer è stato trovato un programma di file sharing al cui interno, nel campo ‘search’, sono state scoperte parole chiave finalizzate alla ricerca di materiale pedopornografico.

Commenta

Video per giorno

Aprile: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate