POLIZIOTTO MORTO IN CASERMA, A PROCESSO EX QUESTORE

Firenze Gigliola Caridi 23 Novembre 2021 49 Nessun commento

image

Il gup di Firenze Piergiorgio Ponticelli ha disposto il rinvio a giudizio per sette persone nell’ambito dell’inchiesta per la morte di Giovanni Politi, 51 anni, l’artificiere della polizia di Stato deceduto il 25 febbraio 2018 a seguito di un’esplosione all’interno della caserma Fadini di Firenze. A processo, con l’accusa di omicidio colposo, vanno l’allora questore di Firenze Alberto Intini e altri sei tra funzionari e artificieri della polizia. Prima udienza 19 settembre 2022.

Commenta

Video per giorno

Novembre: 2021
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate