POSITIVI AL COVID E SOMMERSI DAI RIFIUTI

PESCIA (PISTOIA Patrizio Ceccarelli 18 Novembre 2020 52 Nessun commento

image

La causa scatenante sono state le tante segnalazioni sul mancato ritiro dei rifiuti, ricevute da cittadini positivi al covid, che si trovano in isolamento nelle proprie abitazioni. Per questo il sindaco di Pescia, Oreste Giurlani, ha deciso di scrivere ad Alia, segnalando al gestore il problema, prima che questi rifiuti speciali finiscano insieme agli altri ed evidenziando il fatto che persone contagiate che hanno già una situazione sanitaria compromessa, non possono convivere anche con i cattivi odori generati dai rifiuti non ritirati.
“Sto ricevendo sempre più lamentele di persone che sono positive al Covid e vogliono stare alle regole, per uno smaltimento speciale di tutti i rifiuti prodotti nelle abitazioni dove vivono in quarantena queste persone – spiega il sindaco – Nonostante la loro pazienza e buona volontà, i rifiuti continuano a rimanere nelle abitazioni. E’ evidente che una persona che già deve stare a casa da contagiato non può anche convivere con cattivi odori”.

Commenta

Video per giorno

Novembre: 2020
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate