POSSIBILE RIAPERTURA FIERE DAL 1 LUGLIO, PITTI SAREBBE LA PRIMA

Firenze Chiara Valentini 16 Aprile 2021 117 Nessun commento

image

Pitti Uomo potrebbe essere la prima fiera internazionale a riaprire in presenza a giugno. Il sindaco Nardella era riuscito ad avere l’ok del ministro Garavaglia (Turismo) e ora anche il Governo ha annunciato che dal 1 luglio “possiamo immaginare la riapertura del sistema fieristico. Notizia accolta con favore dall’amministratore delegato di Pitti Immagine. Per aprire una fiera come Pitti uomo occorrerebbero tre mesi. ne mancano meno, ma ce la faremo ci spiega. Anche perchè più in là non si può andare. In ogni caso è già previsto per metà giugno Pitti connect, la versione online della kermesse che ha permesso nei mesi scorsi di avere circa 15mila compratori. Le conseguenze economiche della pandemia sul settore si misureranno nei prossimi anni, il 60% delle ditte di Pitti sono piccole e medie imprese e in molte non riusciranno a sopravvivere. certo, anche le presenze a giugno riguarderanno soprattutto il mercato interno, anche se napoleone conta molto sul passaporto vaccinale o i covid free flight per arrivi dall’estero (tranne alcuni paesi che saranno per forza esclusi). Il problema sono le quarantene a cui sarebbero sottoposti. Ma Pitti sarebbe disposta a pagare i tamponi loro il tampone

Commenta

Video per giorno

Maggio: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate