PRESIDIO DI 150 ADDETTI COMMERCIO, TURISMO E SERVIZI

Firenze Gigliola Caridi 22 Ottobre 2021 94 Nessun commento

image

Prorogare ulteriormente gli ammortizzatori sociali Covid e il blocco dei licenziamenti in scadenza il 31 ottobre. è la richiesta della Cgil ch eoggi ha dato vita a un presidio davanti alla REgioen Toscana con oltre 150 lavoratori di commercio, turismo, servizi e appalti. Nell’occasione una delegazione di sindacalisti è stata ricevuta in Regione dal presidente Eugenio Giani a cui è stato chiesto di fare pressione sul Governo. Il presidente, aggiunge la nota, si è impegnato a sostenere le istanze della vertenza anche con atti formali. Durante il presidio in piazza Duomo i lavoratori hanno raccontato al microfono la loro esperienza: mesi senza stipendio, ammortizzatori sociali in ritardo o a singhiozzo, e ora anche il rischio di rimanere senza reddito

Commenta

Video per giorno

Dicembre: 2021
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate