PROCURA CORTE CONTI AVVIA GIUDIZIO EX COMMISSARIO MAGGIO

Firenze Gigliola Caridi 5 Marzo 2021 126 Nessun commento

image

La procura della Corte dei Conti Toscana ha attivato un giudizio nei confronti dell’ex commissario straordinario del Maggio musicale fiorentino Francesco Bianchi, in carica dal 2013 al 2014, e nei confronti di una funzionaria dell’ente, ipotizzando un danno erariale di 40mila euro. E’ quanto emerge dalla relazione per l’inaugurazione dell’anno giudiziario del procuratore regionale Acheropita Mondera. Le contestazioni, precisa Mondera nella relazione, riguardano “un incarico conferito a beneficio del commissario straordinario, relativamente ad un’attività di consulenza nella trattativa legata alla disdetta del contratto integrativo ed al piano industriale aziendale”. “Le irregolarità – prosegue il procuratore regionale – attengono al mancato utilizzo di risorse interne dell’ente; all’assegnazione al consulente di un compito generico ed indeterminato; all’omessa verifica a posteriori delle attività in concreto rese dal soggetto incaricato; alla corresponsione al consulente stesso di una retribuzione non congrua alle attività rese”.

Commenta

Video per giorno

Aprile: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate