RAGAZZA SCOMPARSA, SI INDAGA PER OMICIDIO

Pisa Gigliola Caridi 30 Dicembre 2020 97 Nessun commento

image

La procura di Pisa ha cambiato l’indirizzo delle indagini per la scomparsa di Krystyna Novak, non più sequestro di persona ma omicidio. Krystyna, 29 anni, era scomparsa misteriosamente poche ore dopo l’arresto per droga del compagno 41enne. La 29enne abitava allora in una villetta assieme al fidanzato. Ed è stato probabilmente l’ultimo posto in cui è rimasta nelle ore prima della scomparsa. Sembra che l’ultimo contatto di Khrystyna sia avvenuto quella sera al telefono con un’amica. Ma poi il suo cellulare ha smesso di squillare. Nella villetta la polizia ha ritrovato la sua borsa con dentro il passaporto. Adesso la procura cambia volto alle indagini. E l’imputazione è omicidio volontario

Video per giorno

Gennaio: 2020
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate