RAPINA A EX ASSESSORE, ALTRI GUAI PER L’ARRESTATO

Prato Nadia Tarantino 13 Gennaio 2022 43 Nessun commento

image

Nuovi guai per nigeriano di 25 anni attualmente rinchiuso nel carcere della Dogaia con l’accusa di aver messo a segno una sequenza di rapine tra le quali quella, a inizio gennaio, a danno dell’ex assessore alla Pubblica istruzione del Comune di Prato, Rita Pieri, e del marito, Franco Golin, poi costretto a ricorrere alle cure mediche a causa di un violento spintonamento. I carabinieri della Stazione di Iolo si sono presentati proprio alla Dogaia per notificare un ulteriore provvedimento di custodia cautelare in carcere emesso dal giudice delle indagini preliminari del tribunale di Prato nei confronti dell’uomo.
Il venticinquenne, già arrestato per resistenza ad un pattuglia della Questura e attualmente detenuto per l’aggravamento di una precedente misura cautelare per la quale i carabinieri, sottolineando la pericolosità sociale, avevano segnalato l’opportunità della carcerazione, ha visto notificarsi il nuovo provvedimento che, a questo punto, blinda la detenzione cautelare.
A sostegno delle tesi accusatorie ci sono le risultanze degli accertamenti investigativi eseguiti dai carabinieri che, oltre al definitivo riconoscimento delle vittime, avevano raccolto prove del presunto responsabile, sequestrando nel corso di una perquisizione il coltello probabilmente utilizzato per la rapina, ma anche la cover del telefono sottratto all’ex assessore.
Determinanti, infine, i riscontri telematici che i carabinieri del comando provinciale hanno eseguito sull’account dei telefonini delle vittime, dai quali sono emerse attività informatiche che è stato possibile addebitare proprio all’autore della rapina.
Continua comunque l’attività investigativa dei carabinieri per accertare la responsabilità del nigeriano in altri episodi simili, che peraltro, dal momento del suo arresto, dopo la recrudescenza di quei giorni, si sono drasticamente interrotti.

Commenta

Video per giorno

Gennaio: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate