RAPINATO SUL BUS DA GRUPPO DI RAGAZZINI, FERMATO 16ENNE

Nadia Tarantino 11 Gennaio 2020 34 Nessun commento

image

Accerchiato, spintonato, infine rapinato. La vittima è un ragazzo italiano di 18 anni, gli aggressori sono sette marocchini ma solo uno, un sedicenne con precedenti, è stato individuato dalla polizia e denunciato per rapina in concorso. L’episodio, avvenuto su un autobus extraurbano della Cap partito da piazza della Stazione, risale alla serata di ieri, venerdì 10 gennaio. Il gruppetto, dopo la rapina, è sceso alla fermata del Serraglio ma la telefonata alla questura da parte di altri passeggeri è arrivata dopo circa un’ora, quando l’autobus si è fermato per un guasto in viale Fratelli Cervi. La particolareggiata descrizione fatta dai testimoni ha consentito agli agenti di rintracciare il minorenne che, nonostante il tempo trascorso, era ancora nella zona del Serraglio: i poliziotti lo hanno visto e bloccato in piazza dell’Università. Secondo la ricostruzione, il gruppo di nordafricani ha preso di mira il diciottenne e pare che qualcuno tra loro abbia provato a strappargli la catenina che portava al collo, mentre in due lo avrebbero minacciato e costretto a consegnare i soldi in suo possesso, una banconota da 50 euro. Del sedicenne, già noto per precedenti contro il patrimonio, si occuperà la procura dei minori; dopo la denuncia, la polizia lo ha riaffidato alla madre. Sono in corso le indagini per risalire ai complici.

Commenta

Video per giorno

gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate