RAPINE E FURTI A SIENA, 8 FERMATI IN OPERAZIONE CARABINIERI

Siena Patrizio Ceccarelli 8 Aprile 2021 50 Nessun commento

image

Rapine e furti ai bancomat e in abitazione nella provincia di Siena: questa l’accusa che ha portato al fermo di otto persone su decreto della procura eseguito dai carabinieri di Siena che hanno condotto le indagini. In particolare, si spiega dall’Arma, il gruppo sarebbe coinvolto in due rapine – di cui una a mano armata con travestimenti da falsi carabinieri -, quattro spaccate ai danni di istituti di credito e dieci furti in casa avvenuti tra agosto e dicembre dell’anno scorso. Le indagini, partite da alcuni furti in casa, hanno poi portato al decreto di fermo perchè gli inquirenti avrebbero ravvisato il “pericolo di fuga da parte” degli indagati, persone di etnia sinti. Ulteriori particolari sull’operazione, chiamata ‘Ostentazione’ saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa alle 12 al comando provinciale dei carabinieri di Siena, presente il procuratore capo Salvatore Vitello.

Commenta

Video per giorno

Aprile: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate