REGIONE PRENDE IN CARICO I CASI POSITIVI NELLE RSA

Toscana Toscana TV 7 Aprile 2020 83 Nessun commento

image

La Regione Toscana ha emanato un’ ordinanza con cui invita i soggetti in isolamento a casa, positivi al Coronavirus, ad accettare di trasferirsi temporaneamente in un albergo sanitario, dove saranno seguiti quotidianamente da medici e infermieri, e, eventualmente, di dichiarare esplicitamente un loro eventuale diniego. Lo ha annunciato in un videomessaggio il presidente Enrico Rossi. “E’ una misura di protezione maggiore per se stessi e gli altri”, ha detto. Attualmente in Toscana sono 3.500 le persone positive che osservano la quarantena in casa.
Coronavirus: ordinanza cambia 322 rsa Toscana, alcune Covid Regione, se positivi sono di più, i negativi vengono portati via
Secondo la nuova indicazione, caso per caso, se il numero dei positivi è circoscritto, la Regione procederà al loro trasferimento in strutture per cure intermedie o in ospedali; in alternativa, se il numero dei positivi è superiore, saranno invece spostati altrove gli ospiti con diagnosi negativa: in questo modo la Rsa che si trova con questi numeri viene trasformata in struttura interamente Covid-19 e ne viene potenziato sia l’organico di personale medico-sanitario sia la dotazione per l’assistenza dei pazienti. “In Toscana – ha spiegato il governatore Enrico Rossi in un videomessaggio – abbiamo 322 case di riposo per anziani Rsa, case per disabili, e altre strutture socio-sanitarie. Solo 42 di queste sono a gestione regionale. Dobbiamo stabilire una forte correlazione con i gestori di queste strutturE.

Commenta

Video per giorno

Maggio: 2020
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate