RIAPERTO IL CANTIERE DELLA PISCINA RIABILITATIVA

Prato Alessandra Agrati 30 Giugno 2021 152 Nessun commento

image

La piscina riabilitativa di via Roma sarà pronta entro gennaio 2022. Il cantiere è stato riaperto, il pozzo che ha bloccato i lavori e ha costretto a un cambiamento del progetto è stato rimosso. Inoltre il materiale per la realizzazione dell’edificio, che sarà un prefabbricato, è già nei magazzini.
A monitorare il cronoprogramma è stata la Commissione consiliare 3 presieduta da Paola Tassi che, questa mattina 30 giugno, ha effettuato un sopralluogo anche per dare risposte ai cittadini che in più occasioni si sono rivolte ai consiglieri per avere informazioni certe sui tempi.
Una struttura che è attesa da 13 anni, quando via Arcangeli è stata dichiarata inagibile, e che ha avuto diverse vicissitudini: dal trovare il luogo dove costruirla al reperimento dei finanziamenti che la Regione ha stanziato nel 2009, ma mancava la parte di cofinanziamento da parte dell’amministrazione comunale. Nel 2014 le risorse sono state trovate, il cantiere è stato aperto e subito sono iniziati i problemi tecnici con il ritrovamento di un pozzo di 4 metri per 4 in cemento armato che non era censito e la necessità di deviare l’impianto elettrico che serve alla piscina all’aperto.
“Ora questi problemi sono stati risolti – ha spiegato Francesco Procopio responsabile del cantiere – lo scavo è pronto e a breve getteremo le strutture per reggere il prefabbricato”. La palazzina sarà di due piani: al primo è prevista la vasca riabilitativa con gli spogliatoi e un’infermeria, al secondo la palestra e altri spogliatoi. Il nuovo progetto prevede anche un solarium per l’attività all’aperto. L’ingresso è in prossimità di quello degli uffici del Cgfs, da dove entreranno anche i mezzi per il trasporto dei pazienti. Sono previsti posti per i disabili. Il costo complessivo è di 1,4milioni, con un finanziamento di 600mila euro da parte della Regione. “Avremo per la prima volta una palazzina completamente dedicata alla fisioterapia – ha spiegato l’assessore allo sport Luca Vannucci – quindi un servizio socio sanitario convenzionato con l’Asl. La gestione sarà affidata tramite un’evidenza che probabilmente verrà pubblicato in autunno”.

Commenta

Video per giorno

Settembre: 2021
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate