RIAPERTURE, LE PROPOSTE DELLE REGIONI AL GOVERNO

Toscana Chiara Valentini 16 Aprile 2021 80 Nessun commento

image

Sulle riaperture decide il Governo, metteva le mani avanti il Presidente Giani dopo l’approvazione del disciplinare delle regioni in vista del decreto di giovedì prossimo. Ma le proposte per le regole da far rispettare a bar, ristoranti, palestre, teatri, cinema, piscine le abbiamo fatte, aggiungeva il presidente della Toscana. Tra queste, la riapertura di ristoranti, bar e pub sia a pranzo che a cena, compresi quelli che si trovano all’interno di attività ricettive, stabilimenti balneari e centri commerciali, e per l’attività di catering. Riapertura anche delle palestre con la distanza di due metri tra chi fa attività fisica e sanificazione degli attrezzi (come già avveniva prima che fossero richiuse). Per cinema e teatri, distanza di un metro tra i posti a sedere ma niente tampone per gli spettatori. le proposte vanno anche nel dettaglio, come l”obbligo della mascherina anche se vaccinati, il via libera alle nei bar alle partite di carte (o giochi dei quali è possibile garantire la corretta disinfezione) con una distanza di almeno un metro tra i giocatori. Le misure per ristorazione, palestre e piscine e cinema e spettacoli dal vivo,  possono essere applicate anche nelle zone rosse, è l’indicazione delle regioni, purché associate a “screening periodico del personale non vaccinato”. Per cinema e spettacoli dal vivo, le misure si mantengono in scenari a “basso medio e alto rischio” se integrate con tamponi all’ingresso, test negativi effettuati nelle ultime 48 ore, completamento della vaccinazione. Le regioni chiedono inoltre di introdurre, nella determinazione delle zone, il parametro della vaccinazione, come l’80% degli over 80 e il 50% degli over 70 vaccinati 

Commenta

Video per giorno

Maggio: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate