Salute e sicurezza sul lavoro: un convegno alla sala Banti

MONTEMURLO Claudio Vannacci 22 Novembre 2022 28 Nessun commento

image

Luana D’Orazio, la giovane operaia morta in un’orditura di Oste il 3 maggio 2021, è diventata a livello nazionale simbolo di tutte le morti bianche. Si spiega anche così la decisione del Comune di Montemurlo i patrocinare il convegno “Salute e sicurezza sul lavoro: un impegno per la vita”, promosso da Omega Formazione e Ordine dei consulenti del lavoro di Prato, in programma al teatro della Sala Banti nel pomeriggio del 1 dicembre, altra data simbolo che ricorda la tragedia di via Toscana a Prato.  Del il sindaco Simone Calamai, all’indomani del tragico incidente, aveva promesso di fare tutto il possibile per tenere alta l’attenzione sul tema della sicurezza nei luoghi di lavoro.

“La sicurezza non può essere vissuta da imprese e lavoratori come un mero adempimento formale, ma deve diventare cultura – sottolinea il sindaco Simone Calamai – Tutti insieme dobbiamo lavorare innanzitutto sulla consapevolezza del rischio e sull’importanza del rispetto delle regole per evitare incidenti e salvare vite umane”.

Il convegno è aperto a tutta la cittadinanza e punta a formare e informare sull’importanza della sicurezza nei luoghi di lavoro facendo anche il punto su regole e normative: “I consulenti del lavoro hanno un ruolo molto importante quando si parla di sicurezza sui luoghi di lavoro, perché sono un vero e proprio punto di riferimento per le aziende. – aggiunge l’assessore alle politiche del lavoro, Antonella Baiano – È importante,però, che la sicurezza sia percepita come “necessità” e non solo come formalità burocratica a cui adempiere”. Monia Carloni della Omega Formazione sottolinea che “la formazione è un impegno per la vita. Dobbiamo continuare a sensibilizzare sui temi della sicurezza”. La presidente del consiglio dell’ordine dei consulenti del lavoro di Prato, Paola Aiazzi ricorda infine che “i consulenti hanno come missione quella di stare vicini alle aziende sul tema della sicurezza sul lavoro. Dobbiamo insistere a livello culturale, su aziende e lavoratori, affinché la sicurezza sia percepita come forma di tutela verso se stessi e verso i colleghi”.

Commenta

Video per giorno

Novembre 2022
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate