SCI: FEDERFUNI, NO AD ULTERIORI RINVII SU APERTURE IMPIANTI

Pistoia Patrizio Ceccarelli 12 Gennaio 2021 54 Nessun commento

image

“No ad ulteriori rinvii sulle aperture degli impianti sciistici”. È questa la posizione sostenuta da Andrea Formento, presidente nazionale di Federfuni Italia – Crediamo che dopo tre rinvii non ci siano più le condizioni, anche economiche, per poterne sostenere altri. Ma non ci sono nemmeno le condizioni sanitarie per rinviare l’apertura degli impianti, perché la montagna ha una situazione tale da poter consentire le aperture in sicurezza ”. “Noi continuiamo a combattere, affinché il 18 gennaio gli impianti sciistici possano finalmente riaprire, combattere per questo è il nostro dovere, un dovere che ci sentiamo addosso rispetto ai nostri dipendenti e a tutto l’indotto che ruota intorno a noi. Non intendiamo mollare e per noi l’obiettivo primario è aprire il 18 gennaio con regole certe, che prevedono code singole agli impianti, code singole alle biglietterie, limitazione al 50% nelle cabinovie. Inoltre, stiamo lavorando anche sulla parte che riguarda i rifugi. Noi ci crediamo – conclude il presidente di Federfuni Italia – e continuiamo a dare battaglia affinché questa data diventi realtà”.

Commenta

Video per giorno

Gennaio: 2020
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate