SCOPERTA DISTILLERIA ABUSIVA, DENUNCIATE TRE PERSONE

Prato Nadia Tarantino 16 Maggio 2020 39 Nessun commento

image

Una vera e propria distilleria per la produzione di un superalcolico ricavato dalla lavorazione delle foglie di riso. E’ quanto ieri hanno scoperto i carabinieri di Prato in via delle Viottole. Tre cinesi di 35, 36 e 53 anni, sono stati sorpresi mentre erano impegnati nell’attività di distillazione del liquore. A tradire i tre è stato il fortissimo odore che alcuni carabinieri hanno sentito nei giorni scorsi durante uno dei loro servizi di controllo del territorio. L’area è stata monitorata fino a ieri quando è scattato il blitz. La distilleria era stata ricavata all’interno di un capanno. Trovati circa 70 litri di liquore pronto per essere venduto ai connazionali. Accanto al capanno, su un vasto terreno, sono stati trovati gli scarti di lavorazione che venivano venduti per altri usi. I tre devono rispondere di fabbricazione clandestina di alcol e di deposito incontrollato di rifiuti.

Commenta

Video per giorno

Maggio: 2020
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate