SCUOLE: COMUNE DI PISTOIA OTTINE 800MILA EURO PER MESSA IN SICUREZZA SISMICA

Pistoia Patrizio Ceccarelli 13 Febbraio 2020 33 Nessun commento

image

Oltre 800mila euro ottenuti dal Comune di Pistoia per la progettazione antisismica delle scuole comunali. I finanziamenti del Miur – intercettati grazie alla partecipazione ai bandi del 2018 e del 2019 – sono stati sbloccati con l’arrivo, nei giorni scorsi, delle linee guida ministeriali. Questo significa che l’Amministrazione comunale potrà procedere all’affidamento delle progettazioni entro la fine dell’anno cofinanziando le somme statali con 488mila euro di fondi propri, da inserire nel prossimo bilancio.
Nel complesso si parla dunque di quasi un milione e 300mila euro destinati alla sicurezza nelle scuole e, in particolare, alle progettazioni degli interventi. Sono cinque i plessi su cui l’Amministrazione ha ottenuto i fondi del Miur per le progettazioni di adeguamento e miglioramento sismico. Tra questi, ci sono quelli per le scuole Frosini di via Cavallerizza chiuse nell’estate 2017 a seguito delle verifiche statiche e sismiche che hanno evidenziato la necessità di un intervento di consolidamento dell’edificio e il conseguente trasferimento delle classi alle scuole Roncalli. Adesso il Comune potrà andare avanti con la progettazione necessaria alla realizzazione dei lavori.

Commenta

Video per giorno

febbraio: 2020
L M M G V S D
« Gen    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate