SEQUESTRO 900 MASCHERINE CON FALSI MARCHI MODA, 3 DENUNCIATI

Livorno Toscana TV 30 Giugno 2020 48 Nessun commento

image

Circa 900 mascherine sono state sequestrate dalla guardia di finanza di Livorno a un esercizio commerciale che vendeva al pubblico mascherine di tipo “generico” prive delle indicazioni obbligatorie previste e altre in tessuto con impressi loghi e marchi falsi di prestigiose case della moda, di personaggi dei cartoni animati e della tv o di squadre di calcio di serie A. Tre persone sono state denunciate per contraffazione e commercio di prodotti con segni falsi, mentre due sono state segnalate per violazioni amministrative alla Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno. I riscontri sulla documentazione acquisita hanno permesso di risalire al fabbricante, un’azienda con sede legale e laboratorio nel cecinese che, con la tecnica della stampa a sublimazione, imprimeva su fogli di stoffa i marchi e i loghi contraffatti. L’attività di controllo ha permesso di sequestrare 28 mascherine generiche prive delle indicazioni di sicurezza, 874 mascherine sempre generiche con impressi loghi e marchi irregolari, un personal computer e una stampante.

Commenta

Video per giorno

Luglio: 2020
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate