SERVE TAVOLO CRISI PER MERCATO FIORI PESCIA

PESCIA Gigliola Caridi 5 Febbraio 2022 137 Nessun commento

image

Istituire un tavolo di crisi per il mercato dei fiori di Pescia (Pistoia), che il 22 giugno rischia la chiusura per non idoneità degli ambienti di lavoro per quanto riguarda le norme antincendio e di sicurezza. Così Confagricoltura Pistoia. “Siamo a disposizione per dare una mano ai florovivaisti con le nostre competenze – sottolinea l’associazione in una nota -, ma è necessario che i vari livelli istituzionali interessati alla vicenda, a cominciare dai soggetti firmatari dell’accordo di programma del 2016 per la manutenzione e valorizzazione del mercato dei fiori di Pescia, dimostrino la chiara volontà di intervenire per sanare la situazione emergenziale, creando un tavolo tecnico di crisi” che “preveda anche la contestuale elaborazione di un piano di rilancio in grado di garantire la sostenibilità economica a medio-lungo termine del mercato”. Confagricoltura Pistoia ricorda che questa emergenza coinvolge circa 600 aziende, secondo i dati forniti dall’azienda che gestisce la struttura.

Commenta

Video per giorno

Maggio 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate