SINDACO GIURLANI RIMANE SOSPESO, DAL TRIBUNALE IL QUARTO NO

PESCIA (PISTOIA Patrizio Ceccarelli 20 Maggio 2021 160 Nessun commento

image

Il Tribunale di Pistoia ha rigettato per la quarta volta la richiesta di annullamento della sospensione di 18 mesi che il prefetto Gerlando Iorio aveva inflitto al sindaco di Pescia Oreste Giurlani, dopo la condanna a 6 anni e 7 mesi che gli aveva inflitto il Tribunale di Firenze, per le accuse di peculato e abuso d’ufficio relative al periodo in cui aveva coperto il ruolo di presidente di Uncem Toscana.
È il verdetto definitivo: Giurlani rimarrà sospeso dalla carica per tutti i quattordici mesi che mancano al termine indicato dal prefetto, in base alla Legge Severino.
Lo staff della difesa di Giurlani era guidato dagli avvocati Nicola Pignatelli e Gabriele Melani.
Giurlani ora dovrà decidere se attendere il luglio del prossimo anno per rientrare in carica o dimettersi. In questo caso il consiglio verrebbe sciolto e si andrebbe alle elezioni.
Ci sarebbe anche una «terza via», vale a dire dimissioni posticipate di qualche mese in attesa che il consiglio approvi alcuni provvedimenti del programma.

Commenta

Video per giorno

Agosto: 2021
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate