SOSPESA DA SERVIZIO OSS INDAGATA PER FURTI IN OSPEDALE

Prato Nadia Tarantino 14 Luglio 2022 111 Nessun commento

image

Per almeno quattro mesi non potrà lavorare in nessuna struttura sia pubblica che privata la oss finita sotto inchiesta con l’accusa di aver rubato a tre pazienti ricoverati all’ospedale Santo Stefano la loro carta di credito e anche di averne utilizzata una. E’ l’effetto del provvedimento di interdizione firmato dal giudice delle indagini preliminari del tribunale di Prato. La misura è arrivata a tre settimane dall’avviso di garanzia, in concomitanza con la decisione della Asl Toscana centro di sospendere la oss dal lavoro in attesa della conclusione del procedimento disciplinare. La procura aveva chiesto gli arresti domiciliari al termine delle indagini condotte dai carabinieri di Prato.
La donna, rumena di 55 anni, residente a Firenze, è accusata di aver rubato tre carte di credito. Vittime dei furti fino a ora contestati sono una paziente oncologica in fase terminale poi deceduta, un anziano affetto da una grave patologia e in condizioni di forte indigenza, e un’infermiera ricoverata in seguito ad un incidente. Delle tre carte – tutte ritrovate durante la perquisizione – solo una risulta essere stata utilizzata: quella rubata alla donna che poi è morta. Gli accertamenti hanno consentito di ricostruire quindici pagamenti da circa 25 euro ciascuno (cifra che non richiede il pin), quasi tutti alle casse dello stesso supermercato e in giorni sia precedenti che successivi al decesso. E’ stata la denuncia dei familiari della povera paziente a mettere in moto le indagini che hanno portato i carabinieri sulle tracce della oss, assunta con un contratto a tempo indeterminato, in servizio al Santo Stefano da qualche mese dopo aver lavorato a Siena. La Asl aveva subito messo la donna in ferie forzate e, prima del rientro e sulla base del decreto di perquisizione trasmesso dalla procura, ha proceduto a formalizzare la sospensione in attesa delle decisioni che scaturiranno dal procedimento disciplinare ; decisioni che potrebbero portare al licenziamento.

Commenta

Video per giorno

Agosto 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate