SU VENTI OPERAI SOLO SETTE HANNO UN CONTRATTO: DUE ARRESTI

Prato Claudio Vannacci 19 Maggio 2021 93 Nessun commento

image

Marito e moglie sono stati arrestati dai carabinieri che hanno scoperto come su venti dipendenti trovati a lavorare nella loro azienda tessile in via dei Casini, solo sette avevano un regolare contratto di lavoro. Gli altri erano “a nero” e cinque di questi sono risultati privi di titoli che attestassero la loro regolare posizione nel territorio italiano.
Per questo motivo i due coniugi, rispettivamente di 40 e 38 anni, di nazionalità cinese, sono stati messi ai domiciliari con le accuse di sfruttamento della manodopera clandestina.
Il controllo è scattato questa notte. Comminate anche 56mila euro di sanzioni pecuniarie e disposta la sospensione dell’attività di esercizio.

Commenta

Video per giorno

Giugno: 2021
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate