TENTA DI ACCOLTELLARE CARABINIERI, UNO FERITO: ARRESTATO

CARMIGNANO Nadia Tarantino 2 Gennaio 2021 69 Nessun commento

image

Ha minacciato di morte i carabinieri agitando un grosso coltello da cucina, tentando ripetutamente di colpirli e ferendone uno, poi si è barricato in casa minacciando di dar fuoco a tutto. Protagonista un uomo di 57 anni, con precedenti per droga, che, alla fine, è stato arrestato con le accuse di lesioni, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. E’ successo la notte di sabato 2 gennaio a Carmignano. I carabinieri sono intervenuti in seguito ad una segnalazione e hanno trovato l’uomo in strada, in preda ad un forte stato di agitazione dovuto all’abuso di alcol e farmaci. Per i militari è stato impossibile avvicinare il 57enne che, impugnando un grosso coltello da cucina, ha rivolto pesanti minacce di morte per poi rientrare in casa, chiudersi e minacciare di appiccare il fuoco come – è stato poi accertato – aveva già fatto qualche ora prima cospargendo i mobili di alcol e obbligando la convivente a intervenire per evitare il peggio.
I carabinieri hanno allertato i vigili del fuoco e nel frattempo hanno provato a convincere l’uomo ad aprire la porta di casa e a mettere fine alla sua intemperanza ma per tutta risposta sono stati nuovamente minacciati. Il 57enne si è affacciato alla finestra e ha rivolto pesanti parole contro i militari che hanno quindi deciso di intervenire. I vigili del fuoco hanno forzato la porta d’ingresso dell’abitazione e, a questo punto, l’uomo è stato raggiunto e immobilizzato ma, nel tentativo di opporre resistenza, ha ferito lievemente un carabiniere. In casa, appoggiati sul letto, sono stati trovati altri tre grossi coltelli, tutti sequestrati.

Commenta

Video per giorno

Gennaio: 2020
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate