TERRORIZZAVA IL PAESE CON BOTTI ED ESPLOSIONI, ARRESTATO

POGGIO A CAIANO Eleonora Barbieri 13 Ottobre 2022 113 Nessun commento

image

E’ stato individuato e arrestato l’uomo che da tempo creava allarme nella popolazione a Poggio a Caiano facendo esplodere grossi petardi, soprattutto nelle ore notturne. Poche notti fa si è registrato l’episodio più eclatante con tanti cittadini scesi in strada spaventati dal rumore provocato dalle esplosioni.
Si tratta di un 35enne, abitante nel comune mediceo. Su segnalazioni di alcuni residenti della zona delle Fornaci, i carabinieri hanno fatto irruzione nella sua casa dove vive da solo, trovando tutto l’arsenale con cui si divertiva a seminare il panico tra i cittadini. Botti pesanti, petardi, fuochi d’artificio ma anche una sorpresa. L’abitazione infatti, era stata trasformata in una serra per la coltivazione di marijuana con tanto di luci per riscaldare l’ambiente, fertilizzanti e manuale del settore. I militari hanno scoperto e sequestrato anche 600 grammi di sostanza stupefacente. Sono scattate quindi le manette per il 35enne. Ieri il giudice ha convalidato l’arresto e disposto il divieto di uscire di notte e l’obbligo di firma. La Procura aveva chiesto il carcere..
Soddisfazione è stata espressa dall’amministrazione comunale di Poggio a Caiano, che da tempo raccoglieva le lamentele dei vicini di casa dell’uomo

Commenta

Video per giorno

Dicembre 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate