TNI ITALIA PROTESTA APERTURE E BLOCCA A1 . DUE FERITI

Caterina Gonnelli 19 Aprile 2021 75 Nessun commento

image

Nuova protesta dei ristoratori di Tni Italia: hanno bloccato l’A1 vicino all’uscita di Incisa (Firenze), in sud. Uno dei manifestanti che stava partecipando alla protesta, in diretta Fb, di Tni Italia in A1 col blocco dell’autostrada, è stato investito da un’auto senza riportare gravi conseguenze. L’uomo, a quanto si vede nel video diffuso da Tni, era tra i manifestanti che si erano messi davanti all’auto per non farla passare ma la vettura ha tirato dritto urtandolo per poi allontanarsi: il manifestante è caduto si sarebbe fatto male a una spalla. Dopo l’incidente il presidente di Tni Italia, Pasquale Naccari, ha interrotto la diretta Fb dal luogo del blocco. Il manifestante è un ristoratore emiliano.L’auto che ha investito ha urtato anche un altro dei partecipanti che avrebbe riportato una contusione alla mano. Autostrade comunica che tra le province di Firenze e Arezzo è stata disposta la chiusura dei tratti Firenze sud-Incisa verso Roma e Valdarno-Incisa verso Bologna. All’interno dei tratti chiusi, il traffico è bloccato “e ci sono 6 km di coda verso Roma e 5 km verso Bologna”.L’autostrada A1 all’altezza del casello di Incisa è stata poi bloccata in entrambe le direzioni dai ristoratori che protestano: il traffico è fermo. L’automobilista fermato dalla polizia stradale vicino al casello di Barberino del Mugello è stato denunciato per il reato di lesioni volontarie.

Commenta

Video per giorno

Maggio: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate