TRE ARRESTI PER DROGA, MAXISEQUESTRO DI MARIJUANA E COCAINA

Prato Nadia Tarantino 30 Ottobre 2020 95 Nessun commento

image

A Prato tre arresti in poche ore per droga. Due sono stati fatti dalla guardia di finanza e uno dai carabinieri, e mentre nel primo caso lo stupefacente, ben 60 chili di marijuana, ·stato intercettato giusto in tempo per evitare che prendesse la strada dell’estero, nel secondo la droga, pi·di un chilo di cocaina, ·stata bloccata prima che arrivasse sul mercato locale.
In carcere sono finiti zia e nipote, entrambi cinesi,51 anni lei, 25 lui, fermati dalla guardia di finanza, e un albanese di 44 anni, domiciliato a Sesto Fiorentino, fermato dai carabinieri.
Zia e nipote sono stati presi mentre stavano spedendo 58 chili e 700 grammi di marijuana in Gran Bretagna e nei Paesi Bassi tramite un corriere. La droga era stata chiusa in cinque scatole, mentre una sesta scatola ··stato poi accertato ·era stata gi·spedita tramite un corriere di Empoli. Il controllo a carico di zia e nipote ha fatto saltare fuori anche 11mila euro in contanti, valuta estera, diamanti e gioielli. Tutto ·stato sequestrato.
L’albanese, invece, ·stato arrestato al casello autostradale di Prato est: qui si ·imbattuto in un posto di blocco dei carabinieri. La perquisizione ha portato al ritrovamento del panetto di cocaina, confezionata con carta con sopra il disegno di un ferro di cavallo avvolta da nastro adesivo da pacchi. Il ferro di cavallo, per· questa volta non si ·rivelato un simbolo fortunato. Addosso all’albanese sono stati trovati anche 875 euro, sequestrati insieme alla droga.

Commenta

Video per giorno

Novembre: 2020
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate