TRUFFAVA I PROPRI ASSICURATI, ARRESTATO BROKER A PISTOIA

Pistoia Patrizio Ceccarelli 9 Marzo 2020 62 Nessun commento

image

Per truffe perpetrate nel settore delle assicurazioni, in particolare nei confronti di anziani, la guardia di finanza ha arrestato un broker di Pistoia cui stamani è stata applicata la misura del braccialetto elettronico. I militari gli attribuiscono 74 casi di truffa, per un danno complessivo di circa 340.000 euro. Alle vittime sarebbero state fatte sottoscrivere polizze di investimento fasulle che non sono mai state attivate presso le compagnie di assicurazioni proposte. Anche i relativi documenti, spiega la GdF di Pistoia, venivano contraffatti. Le indagini sono partite da denunce di ignari clienti che in controlli di polizia stradale venivano a conoscenza che il loro autoveicolo risultava sprovvisto di copertura assicurativa Rc auto. Un fulmine a ciel sereno che li ha convinti a rivolgersi alle autorità. Dalle denunce le Fiamme Gialle hanno individuato il sistema messo in atto dall’agente assicurativo che, senza scrupoli, si impossessava illecitamente delle somme che gli venivano pagate: le polizze in realtà non venivano attivate e i veicoli erano scoperti.

Commenta

Video per giorno

aprile: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate