UFFIZI: 100 VISITATORI PER RIAPERTURA.SCHMIDT: SETE CULTURA

Firenze Rachele Campi 4 Maggio 2021 48 Nessun commento

image

Una coppia di pesaresi, Giacomo, 40 anni, e Monica, 48, sono stati i primi visitatori ad entrare stamani agli Uffizi nel primo giorno della riapertura che ha registrato, fanno sapere dalle Gallerie, un centinaio di persone nella prima ora. “Volevo essere il primo ad entrare agli Uffizi – racconta Giacomo, impiegato, attualmente in cassa integrazione -. Voglio stare un po’ da solo con la Venere, sono tanti giorni che ci penso”. Dietro di loro due ragazze pechinesi di stanza a Firenze: Kai Dong 21 anni, allieva dell’Accademia di Belle Arti e Wang Te, 29enne, studentessa di conservazione e valorizzazione e restauro. “Non vediamo l’ora di poterci immergere nella bellezza degli Uffizi”, dicono. Ad accogliere i primi visitatori il direttore delle Gallerie degli Uffizi, Eike Schmidt. “C’è grande sete di cultura – ha detto -, per la giornata di oggi abbiamo avuto 725 prenotazioni. Al giardino di Boboli tra sabato e domenica ci sono stati 4000 visitatori. Qui agli Uffizi, stamani, abbiamo avuto un centinaio di visitatori già entro la prima ora di apertura. Adesso attendiamo il ritorno degli americani, e, quando sarà il momento, saremo pronti ad accogliere i turisti europei. Il nostro auspicio, in questa bella giornata, è che la ripresa possa essere solida e permanente. Noi siamo ottimisti”. Intanto, fanno sapere le Gallerie degli Uffizi, ripartono le prenotazioni: se ne stanno registrando circa un migliaio al giorno per date diffuse in tutto il 2021.

Commenta

Video per giorno

Maggio: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate