UFFIZI: DONATA DA AMICI MUSEO TAVOLA ASCENSIONE DI CRISTO

Firenze Maria Teresa Rabotti 13 Luglio 2022 100 Nessun commento

image

Donata dagli Amici degli Uffizi al museo fiorentino la tavola raffigurante l’Ascensione di Cristo, modello di Maso da San Friano per una pala d’altare per Santa Maria del Carmine. Il dipinto del pittore fiorentino manierista Tommaso Manzuoli, detto Maso da San Friano (Firenze, 1531 -1571), è riemerso da una collezione privata del nord Italia e poi acquistato dagli Amici degli Uffizi che si sono aggiudicati la tavola durante un’asta Finarte a Roma, a cui ha partecipato anche il critico d’arte Vittorio Sgarbi. L’opera, modelletto per la pala d’altare destinata alla cappella della Confraternita di Santa Maria delle Laude e di Sant’Agnese nella chiesa fiorentina di Santa Maria del Carmine, rimase però incompiuta a causa della morte prematura di Maso. A completarla fu Giovanni Battista Naldini, ma andò distrutta in un incendio che devastò la chiesa nel 1771. Per il direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt “con il ritorno del modelletto di Maso da San Friano si compie una doppia restituzione a Firenze: non solo questo dipinto raffinatissimo, preparatorio per una grande pala per Santa Maria del Carmine d’ora in poi sarà esposto dall’altra parte dell’Arno, agli Uffizi, in una sala insieme ad altri gioielli del periodo controriformato. Ma anche perché l’opera è stata scoperta da Luciano Berti, direttore degli Uffizi dal 1969 al 1987, che infatti la pubblicò per la prima volta nel 1963, nel suo saggio monografico su Maso da San Friano”.

Commenta

Video per giorno

Agosto 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate