UFFIZI, RESTAURATO IL DANTE DI ANDREA DEL CASTAGNO

Firenze Chiara Valentini 18 Marzo 2021 96 Nessun commento

image

E’ l’immagine forse più famosa del volto di Dante, quella affrescata da Andrea del Castagno nel suo ciclo degli uomini illustri. Eppure dopo il restauro curato dall’Opificio delle Pietre Dure e durato sei mesi, ci accorgiamo di esserci sbagliati. Non era poi così accigliato, dante, e nemmeno così vecchio. Più, sereno e ringiovanito, l’affresco è pronto per partire verso forlì dove rappresenterà uno dei pezzi principali della mostra dedicata all’Alighieri nel Settecentenario dalla morte (una cinquantina le opere che arriveranno dagli Uffizi). Una volta rientrato il sereno Dante non tornerà agli Uffizi ma verrà esposto a Castagno d’Andrea, nel comune fiorentino di San Godenzo, paese natale dello stesso pittore e luogo in cui Dante accettò l’esilio. Come per altre opere prima di questa, il restauro è stato possibile grazie al contributo degli amici degli uffizi, anzi Friends of Uffizi. E’ stata una dentista di Miami, già mecenate di altri restauri, che, folgorata dopo un corso tenuto su Dante, ha deciso di investire. Testimonianza dell’eco internazionale che ha il nostro poeta, ma non solo

Commenta

Video per giorno

Maggio: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate