UNIFI CHIUSA SI ORGANIZZA IN VIA TELEMATICA

Firenze Chiara Valentini 5 Marzo 2020 70 Nessun commento

image

Il rettore dell’Università di Firenze Luigi Dei ha informato la comunità universitaria delle disposizioni che recepiscono il Decreto governativo circa la sospensione di ogni attività didattica per l’emergenza sanitaria dovuta all’epidemia di Coronavirus.
“La decisione di estendere a tutto il territorio nazionale misure già presenti nelle Regioni più colpite – ha detto il rettore – è stata ritenuta misura indispensabile per contenere l’epidemia e accelerare il raggiungimento di una situazione che consenta al sistema sanitario regionale di reggere l’impatto e mettere in sicurezza la salute di tutti i cittadini”.
Da lunedì 9 marzo le lezioni saranno gradualmente sostituite da moduli di didattica online. Le attività delle segreterie studenti saranno sostituite da modalità telematiche.
Non sono sospese le sessioni di laurea che però si svolgeranno a porte chiuse e con un accesso di amici e parenti limitato. Quanto all’eventualità che ci sia una riduzione delle tasse universitarie per compensare il disagio della chiusura dell’ateneo….”Non credo – risponde il rettore – perché comunque c’è già un dispendio di risorse per trasformare una università normale in telematica praticamente dal nulla”. E comunque, ricorda, le tasse dell’università di Firenze sono già tra le più basse della media italiana

Commenta

Video per giorno

aprile: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate