VACCINAZIONE AL CREAF

Prato Eleonora Barbieri 13 Gennaio 2021 49 Nessun commento

image

Sarà il Creaf a ospitare la fase 2 delle vaccinazioni, quella per tutta la popolazione. In particolare è stato individuato il secondo edificio, quello in ultimazione in questi giorni, con affaccio su via Galcianese. Se la curva pandemica continuerà a essere sotto controllo, senza nuove impennate, quell’edificio e i suoi 120 letti rischiano di rimanere vuoti. Il primo, aperto il 16 dicembre, ad oggi vede occupati 14 dei 20 letti attivati su un totale di 192 posti disponibili. Inutilmente costoso, quindi, usare per i pazienti Covid anche il secondo edificio con il quadro epidemiologico attuale. I lavori sono ultimati e in questi giorni sono in corso i collaudi. L’azienda sanitaria ne avrà la disponibilità dal 18 gennaio. Lo spazio è considerato congruo per ospitare dalle 1.000 alle 1.500 vaccinazioni al giorno partendo dai più anziani e via via scendendo verso i più giovani. L’Asl potrebbe anche decidere di estendere le operazioni di vaccinazione anche il primo edificio se i numeri sui contagi e sui ricoveri saranno bassi come in questo periodo. Cosa da valutare sul momento.

Commenta

Video per giorno

Gennaio: 2020
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate