VIA CRUCIS ATTORNO ALL’OSPEDALE

Prato Eleonora Barbieri 10 Aprile 2020 106 Nessun commento

image

Il vescovo di Prato Giovanni Nerbini ha celebrato questo pomeriggio la Via Crucis attorno al Santo Stefano. Immagini eccezionali che resteranno nella storia di questa città a testimonianza della drammaticità del momento. Le quindici stazioni della Passione di Cristo hanno circondato l’ospedale pratese, luogo di dolore e di speranza ora più che mai in piena emergenza sanitaria per il Coronavirus. Un segno di vicinanza per i pazienti che soffrono e per i sanitari che non conoscono riposo. Il vescovo è stato accompagnato da poche persone nel rispetto del decreto governativo contro la diffusione del Coronavirus. Il rito è concelebrato da don Marco Bergamaschi, cappellano del Santo Stefano mentre le letture sono state affidate ad Alberto Toccafondi e Alberto Freschi, rispettivamente direttore della pastorale sanitaria e medico di medicina generale.

Commenta

Video per giorno

Maggio: 2020
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate