VIGILANTE AGGREDITO AL PRONTO SOCCORSO DA UN ESAGITATO

Prato Nadia Tarantino 24 Maggio 2022 260 Nessun commento

image

Ancora caos al pronto soccorso e questa volta a farne le spese è stato il vigilante della Sicuritalia, l’istituto di sicurezza che ha in appalto il servizio di controllo dell’ospedale Santo Stefano e delle altre strutture sanitarie del territorio. Il vigilante, 54 anni, è stato aggredito e picchiato da un cinese già noto ai sanitari e agli stessi uomini della vigilanza perché assiduo frequentatore del pronto soccorso. E’ successo intorno alle 12 di oggi all’esterno della sala d’attesa. La guardia giurata ha riportato ferite – trauma cranico e contusioni multiple – che i medici hanno giudicato guaribili in 7 giorni. Il vigilante, intervenuto per allontanare il cinese che stava infastidendo i presenti, è uscito all’esterno e quando si è rifiutato di offrire una sigaretta, è stato aggredito alle spalle.

Commenta

Video per giorno

Dicembre 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Newsletter

Rimani sempre in contatto con noi

Informazioni

Sede operativa: Via del Biancospino, 29/b
CAP: 50013 Campi Bisenzio (FI)
Tel 055 894601 - Fax 055 8946086
Modulo di contatto

Translate